Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

LINGUA FRANCESE- CUNEO

Oggetto:

French Language - CUNEO

Oggetto:

Anno accademico 2024/2025

Codice attività didattica
MAN0826
Docenti
Ruggero Druetta (Titolare del corso)
Corso di studio
ECONOMIA AZIENDALE - percorso: Direzione delle imprese - Cuneo
Anno
2° anno, 3° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
L-LIN/04 - lingua e traduzione - lingua francese
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Francese
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto ed orale
Tipologia unità didattica
corso
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso di Lingua Francese, organizzato su due livelli, parte dal livello principiante e perviene, al termine del percorso didattico, al raggiungimento di un livello almeno pari al livello B1/B2 del Quadro di riferimento europeo. Si affronteranno anche alcuni aspetti di lingua specialistica (français des affaires)

The French Language Course is set on two levels. It starts from Beginner Level and, at the end of the didactic course, reaches a level of proficiency equal to Level B1/B2 of the Common European Framework of Reference. We will introduce some aspects of FSP (French on Specific Purposes - français des affaires).

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Il corso mira a fornire competenze linguistiche pari al livello B1/B2 del Quadro di riferimento europeo, oltre ad alcuni elementi di terminologia economica di uso corrente nel contesto aziendale.

 Conoscenze e comprensione (knowledge and understanding)

- Comprendere i punti chiave di argomenti familiari che riguardano la scuola, il tempo libero ecc. (QCER B1)

- Comprendere le idee fondamentali di testi complessi su argomenti sia concreti sia astratti, comprese le discussioni tecniche nel proprio settore di specializzazione (QCER B2)

- Conoscere alcuni elementi del linguaggio specialistico economico (competenza attiva e passiva)

 

Capacità di applicare conoscenze e comprensione (applying knowledge and understanding)

- Muoversi con disinvoltura in situazioni che possono verificarsi mentre viaggia nel Paese di cui parla la lingua. (QCER B1)

- Sapere adeguare le proprie produzioni al contesto nel quale ci si trova (colloquiale, formale, specialistico)

- Applicare le nozioni grammaticali acquisite nelle esercitazioni linguistiche alla produzione di enunciati originali

 

Capacità di trarre conclusioni (making judgements)

- A partire dagli elementi linguistici adoperati dal proprio interlocutore o dal testo/video, essere in grado di determinare il registro linguistico, le finalità pragmatiche e il contesto di formalità della produzione verbale.

 

Abilità comunicative (communication skills)

- Essere in grado di produrre un testo semplice relativo ad argomenti che siano familiari o di interesse personale (QCER B1)

- Riuscire ad esprimere esperienze e avvenimenti, sogni, speranze e ambizioni, e anche di spiegare brevemente le ragioni delle sue opinioni e dei suoi progetti (QCER B1)

- Essere in grado di interagire con relativa scioltezza e spontaneità in lingua francese (QCER B2)

 

Capacità di apprendere (learning skills)

- individuare le competenze linguistiche attive e passive che necessitano di maggiore attenzione (comprensione/produzione scritto/orale)

- valutare le risorse didattiche in autoapprendimento e autocorrezione a disposizione e scegliere quelle più funzionali ai propri bisogni

- adottare le strategie più efficaci al conseguimento degli obiettivi personali in materia di competenza comunicativa, fluidità espressiva e conoscenza grammaticale

 

This course aims to provide language skills at B1/B2 level of the European Framework of Reference, and some elements of economic terminology in current use in the business context.

 Knowledge and understanding

- Understand the main points of clear standard input on familiar matters regularly encountered in work, school, leisure, etc. (CEFR B1)

- Understand the main ideas of complex text on both concrete and abstract topics, including technical discussions in his/her field of specialisation (CEFR B2)

- Know some elements of specialised economic language (active and passive competence)

 

Applying knowledge and understanding

- Deal with most situations likely to arise whilst travelling in an area where the language is spoken (CEFR B1)

- Know how to adapt one's own productions to the context in which one finds oneself (colloquial, formal, specialist)

- Apply grammatical notions acquired in language classes to the production of own utterances

 

Making judgements

- On the basis of the linguistic elements used by one's interlocutor or the text/video, be able to determine the linguistic register, pragmatic aims and context of formality of verbal productions.

 

Communication skills

- Be able to produce simple connected text on topics which are familiar or of personal interest (CEFR B1)

- Be able to describe experiences and events, dreams, hopes & ambitions and briefly give reasons and explanations for opinions and plans (CEFR B1)

- Be able to interact with a degree of fluency and spontaneity that makes regular interaction with French native speakers (CEFR B2)

 

Learning skills

- Identify the active and passive language skills that need more attention (written/oral comprehension/production)

- evaluate the self-learning and self-correction learning resources available and choose those that best suit their needs

- adopt the most effective strategies for achieving personal objectives in terms of communicative competence, expressive fluency and grammatical knowledge

 

Oggetto:

Programma

L’insegnamento linguistico è distribuito su due anni (a scelta dello studente), nel corso del secondo semestre di ogni anno, con cadenza settimanale (2h/settimana per il primo livello: esercitazioni linguistiche, 4h/settimana per il secondo livello: corso docente).

Primo anno: nel corso del primo anno, primo semestre, i principianti seguiranno i primi 5 moduli del corso di allineamento disponibile su start@unito (solo la parte di lingua, non i moduli di conoscenze aggiuntive sulla lessicografia) all’indirizzo : https://start.unito.it/enrol/index.php?id=115. Nel secondo semestre si proseguirà la formazione in aula con attività di conversazione, comprensione scritta e orale e produzione, assieme a revisioni grammaticali.

Secondo anno : Nel corso del secondo anno, si approfondiranno le strutture linguistiche più complesse e, oltre a proseguire nelle attività pratiche di lingua, si affronteranno alcune nozioni e caratteristiche del français des affaires.

Certificazioni : Gli studenti in possesso di certificazione B1 possono accedere direttamente alle attività di secondo anno e sono esonerati dalla seconda parte dello scritto (vedi sotto) ; gli studenti in possesso di ESABAC o certificazione B2 sono esonerati da entrambe le parti della prova scritta e possono accedere direttamente alla prova orale.

Language teaching is spread over two years, during the second semester of each year, 2h/week for first level; 4h/week for second level.
First year: During the first year, first semester, beginners will follow the first 5 modules of the alignment course available on start@unito (only the language part, not the additional knowledge modules on lexicography) at: https://start.unito.it/enrol/index.php?id=115 . In the second semester, classroom work will continue in the classroom with conversation, written and oral comprehension and production activities, as well as grammar reviews.
Second year : During the second year, more complex linguistic structures will be presented and, in addition to continuing the practical language activities, some notions and characteristics of français des affaires will be addressed.


Certifications : Students with a B1 certification can directly access the second year activities and are exempted from the second part of the written test (see below); students with ESABAC or a B2 certification are exempted from both parts of the written test and can directly access the oral test.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

Erogazione Standard - L'insegnamento prevede 48 ore di lezione frontale in presenza, secondo il calendario stabilito dalla Scuola.

Lezioni frontali con l'ausilio di slides, filmati e materiale iconografico; esercitazioni di lingua con esercizi.

The course will be developed through 48 hours of lectures.
Lectures with the aid of power point slides, films and illustrations; language courses and exercises

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

ESAME FINALE


SCRITTO
La prova scritta, della durata di 2h30, è articolata in due parti:
1) una prova pluriattività (1h30) comprendente elementi di grammatica, di lessico, e di produzione scritta guidata. La tipologia degli esercizi comprende la trasformazione e il completamento di frasi e fa riferimento alle attività proposte nelle unità del manuale online "Les douze travaux de Studentix", disponibile su moodle

2) Una prova di comprensione testuale (1h) a partire da un testo di stampa economica francese, con un questionario a risposta chiusa + una domanda aperta. È ammesso l'uso del dizionario monolingue solo per questa prova. Da questa prova sono esonerati coloro che possiedono certificazione DELF B1

Le certificazioni B2/Esabac esonerano da entrambe le prove scritte e consentono di sostenere direttamente l’orale.

ORALE

La prova orale consiste in:
1) un colloquio su un articolo di attualità consegnato al momento dell'orale
2) un colloquio sui capitoli 1, 3, 4, 5, 8 del volume Le français du monde du travail.

 

FINAL EXAMINATION

WRITTEN TEST (2H30)

PART 1)  (1h30): grammar, vocabulary and guided written production. The type of exercises includes the transformation and completion of sentences and refers to the activities proposed in the units of the online manual "Les douze travaux de Studentix", available on moodle
2) reading comprehension skills (1h) of a French economic press text, with a multiple choice questionnaire + an open question. Monolingual dictionary is allowed for this test only. Students with DELF B1 certification are exempt from this test (2).
The B2/Esabac certifications exempt students from both written tests and allow them to take the oral exam directly.

ORAL TEST

Part 1) discussion on an unknown newspaper article delivered at the time of the oral test
Part 2) discussion on chapters 1, 3, 4, 5, 8 of the book Le français du monde du travail.

Oggetto:

Attività di supporto

Esercitazioni (se attivate) nel secondo semestre di ogni annualità : seguire gli avvisi in merito.

"Lettorato"(if activated) in the second semester of each year : follow the relevant warnings

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Le français du monde du travail
Anno pubblicazione:  
2014
Editore:  
PUG-Presses Universitaires de Grenoble
Autore:  
Cloose, Éliane
ISBN  
Capitoli:  
1, 3, 4, 5, 8
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

Per la preparazione linguistica (prova scritta):

S. Pipari-C. Vigna, corso online "Les douze travaux de Studentix", disponibile su moodle.

 

Per l'esame finale (prova orale), inoltre:

Éliane Cloose, Le français du monde du travail, Presses Universitaires de Grenoble, ISBN : 9782706120466

 

Dizionario monolingue consigliato:

Le Nouveau Petit Robert de la langue française, 2010 (éditions Le Robert) o edizione successiva

 

 

For the written test:

S. Pipari-C. Vigna, corso online "Les douze travaux de Studentix", disponibile su moodle.

 

For the oral exam:

Éliane Cloose, Le français du monde du travail, Presses Universitaires de Grenoble, ISBN : 9782706120466

 

Recommended monolingual dictionary:

Le Nouveau Petit Robert de la langue française, 2010 (éditions Le Robert) o edizione successiva



Oggetto:

Note

 

 

Oggetto:

Orario lezioniV

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 20/05/2024 14:40

    Location: https://www.ecoaz.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!