Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Economia aziendale EA - B (lettere E-N)

Oggetto:

Business & Accounting

Oggetto:

Anno accademico 2013/2014

Codice dell'attività didattica
MAN0013
Docenti
Prof. Giovanni Ossola (Titolare del corso)
Prof. Vania Tradori (Titolare del corso)
Prof. Simona Alfiero (Titolare del corso)
Corso di studi
Marketing
Amministrazione Finanza e Controllo
Professioni Contabili
Economia e direzione delle imprese
Anno
1° anno
Periodo didattico
Primo semestre Secondo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
12
SSD dell'attività didattica
SECS-P/07 - economia aziendale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Scritto
Modalità d'esame
Solo scritto (durata h. 2.00 per modulo)
Prerequisiti
Nessuno
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il primo Modulo (Economia d’Azienda) ha come obiettivo l’analisi e lo studio delle aziende, con particolare enfasi alla loro finalità. L’approccio di studio è per aree funzionali.

Il secondo Modulo (Ragioneria Metodologica) ha come obiettivo la creazione di conoscenza sulla modalità di osservazione dei diversi (e principali) fatti amministrativi effettuati da un’impresa nel corso di un esercizio con particolare riferimento alla individuazione e distinzione tra aspetti finanziari ed economici. La finalità è arrivare a rilevare contabilmente i principali fatti amministrativi al fine di pervenire alla redazione del bilancio d’esercizio.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

1) Conoscenza e capacità di comprensione.

Conoscere la struttura generale di qualunque sistema aziendale inserito in un più ampio sistema economico generale ed essere in grado di comprenderne i meccanismi di governo e di valutarne i risultati dell’attività.

2) Capacità di applicare conoscenza e comprensione.

Apprendimento degli strumenti di base necessari per l’analisi delle realtà aziendali.

3) Autonomia di giudizio.

Saper individuare le variabili chiave per la valutazione dell’attività delle aziende quali sistemi complessi.

4) Abilità comunicative.

Capacità di trasferire sul piano dell’analisi economico-finanziaria i fatti del management aziendale.

5) Capacità di apprendimento.

Condizione di successo nell’apprendimento è la capacità di saper analizzare in termini economico-finanziari i fatti del management aziendale e di tradurne gli effetti sul piano informativo-contabile.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Modulo di Economia d’Azienda: valutazione di casi di studio e esame in forma scritta.

Modulo di Ragioneria Metodologico: esame in forma scritta.

Oggetto:

Contenuti

Il corso di Economia Aziendale introduce lo studente ai concetti fondamentali per lo studio delle condizioni di esistenza e di sviluppo delle aziende, illustrando le principali teorie per l'analisi della loro struttura reddituale, patrimoniale e finanziaria.

Oggetto:

Programma

Il programma del corso si articola in due moduli.
Il primo modulo (Economia d’Azienda) tratta l'economia delle aziende private e le loro relazioni con i mercati e con l'ambiente esterno. I principali argomenti esaminati sono i seguenti:
- il sistema aziendale;
- le "aree funzionali" dell'azienda industriale;

Il secondo modulo (Ragioneria Metodologica) tratta gli strumenti contabili per la rilevazione dei fatti amministrativi e pervenire alla redazione del bilancio d’esercizio. I principali argomenti esaminati sono:
- gli scopi della rilevazione contabile;
- il metodo della partita doppia;
- la rilevazione in partita doppia dei principali fatti di gestione;

- la rilevazione in partita doppia delle principali operazioni di rettifica/assestamento;

- la redazione del bilancio d’esercizio

Eventuali modifiche al programma saranno comunicate a cura dei docenti. 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Modulo di Economia d’Azienda:

AA.VV. Lezioni di economia aziendale – II Edizione, Torino, Giappichelli, 2013.

Casi di studio a cura dei docenti.

 

Modulo di Ragioneria Metodologica:

G. FERRERO, F. DEZZANI, P. PISONI, L. PUDDU, Contabilità e bilancio d'esercizio, Milano, Giuffrè Ed., 2004.
M. CAMPRA, V. CANTINO, Contabilità e bilancio d'esercizio. Casi ed esercizi, Torino, Giappichelli, 2000.
Esercitazioni a cura dei docenti.



Oggetto:

Note

Il Corso di Studio in senso proprio è quello visualizzato all’atto dell’accesso su Campusnet. Nella videata dell’insegnamento, è indicato impropriamente come “Corso di Studio” il/i percorso/i del Corso di Laurea in cui l’insegnamento stesso è inserito.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 12/09/2014 16:15