Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

MATEMATICA PER L'AZIENDA A (lettere A-D) - MODULO MATEMATICA GENERALE

Oggetto:

MATHEMATICS

Oggetto:

Anno accademico 2014/2015

Codice dell'attività didattica
MAN0050A1
Docente
Prof. Sergio Margarita (Titolare del corso)
Corso di studi
Marketing
Amministrazione Finanza e Controllo
Banca Borsa e Assicurazione
Professioni Contabili
Economia e direzione delle imprese
gestione strategica d'impresa
Start-up
Anno
1° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
SECS-S/06 - metodi matematici dell'economia e delle scienze att. e finanz.
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
Per una proficua frequenza del corso è necessaria la conoscenza dei seguenti argomenti: calcolo letterale, polinomi e loro operazioni, risoluzione di equazioni e disequazioni (1° e 2° grado, con radicali, razioni fratte, con esponenziali, con logaritmi, con valore assoluto), geometria analitica, risoluzione di sistemi lineari elementari. Elementi di logica e teoria degli insiemi.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso si propone di presentare gli strumenti matematici di base da impiegare nelle applicazioni economiche e finanziarie, soffermandosi in particolare su quelle di natura aziendale.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Il corso consente di acquisire la capacità di utilizzare le tecniche matematiche di base per l’analisi di problemi riguardanti le scienze economiche ed aziendali e di impegnare tali tecniche per la costruzione di modelli matematici utilizzati nelle soluzione dei problemi.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L’esame è costituito da una prova scritta obbligatoria e da una prova orale facoltativa.

Oggetto:

Programma

Funzioni di una variabile.

Definizione, dominio, codominio, immagine, grafico. Funzioni elementari. Funzioni iniettive, suriettive, inverse, composte. Funzioni limitate, monotone, convesse. Punti di ottimo di una funzione. Applicazioni aziendali e finanziarie.

 Limiti e continuità.

Concetto di limite. Calcolo di limiti e teoremi fondamentali. Limiti notevoli e forme indeterminate. Funzioni continue e teoremi relativi. Applicazioni aziendali e finanziarie.

 Calcolo differenziale e applicazioni.

Concetto di derivata e suo significato geometrico, derivate successive, regole di derivazione. Derivazione delle funzioni elementari, della funzione inversa e della funzione composta. Teoremi del calcolo differenziale. Test di monotonia, test di convessità. Problemi di ottimo. Studio di funzione. Applicazioni economico-aziendali.

 Cenni di calcolo vettoriale e matriciale.

Vettori, matrici e operazioni.

 Funzioni di due variabili.

Definizione e dominio. Estensioni del concetto di continuità e derivabilità. Derivate parziali, vettore gradiente e matrice hessiana. Differenziale e piano tangente. Problemi di ottimo libero.

 Calcolo finanziario.

Capitalizzazione e attualizzazione. Regimi finanziari usuali (capitalizzazione semplice, capitalizzazione composta, capitalizzazione a interessi semplici anticipati). Valutazione di rendite a rate costanti e a rate variabili.

 Applicazioni finanziarie.

Costituzione di un capitale. Ammortamento di un prestito: ammortamento italiano e ammortamento francese. Ammortamenti a tasso d’interesse variabile. Indici di convenienza. Valutazione di titoli: titoli senza cedole e titoli con cedole.

 Scelte finanziarie.

Criteri di scelta tra operazioni finanziarie: criterio del TIR e criterio del VAN. Indicatori legali di redditività e onerosità: TAN, TAE e TAEG.

Applicazioni

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

MARGARITA S., SALINELLI E., MultiMath – Matematica Multimediale per l’Università, Springer-Verlag Italia, Milano, 2004.

PECCATI L., SALSA S., SQUELLATI A.M.. Matematica per l’Economia e l’Azienda, Terza edizione, EGEA, Milano 2004.

MATTALIA C., Esercizi di Matematica, Giappichelli, Torino, 2009.

UBERTI M. Matematica per la applicazioni economiche e finanziarie. Temi ed esercizi per l’autovalutazione, Giappichelli, Torino, 2012.

MATTALIA C., Matematica per l’Azienda, Giappichelli, Torino, 2014.

MATTALIA C., TIBILETTI L., UBERTI M., Raccolta di Temi di Esame di Matematica per l’Azienda (in corso di pubblicazione).

MATTALIA C., TIBILETTI L., UBERTI M., Basic finance for business, 2014, (in corso di pubblicazione).



Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Lunedì10:15 - 12:15Aula Rossa - Santander Facoltà di Economia
Mercoledì8:15 - 11:15Aula Rossa - Santander Facoltà di Economia
Giovedì8:15 - 11:15Aula Rossa - Santander Facoltà di Economia
Lezioni: dal 29/09/2014 al 22/12/2014

Oggetto:

Note

Il Corso di Studio in senso proprio è quello visualizzato all’atto dell’accesso su Campusnet. Nella videata dell’insegnamento, è indicato impropriamente come “Corso di Studio” il/i percorso/i del Corso di Laurea in cui l’insegnamento stesso è inserito.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 25/05/2015 14:44