Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Diritto privato EA - C (lettere O-Z)

Oggetto:

Private Law C

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice dell'attività didattica
ECO0012
Docenti
Nadia Coggiola (Titolare del corso)
Mara Bisi (Esercitatore)
Corso di studi
ECONOMIA AZIENDALE - percorso: Amministrazione Finanza e Controllo
ECONOMIA AZIENDALE - percorso: Banca Borsa e Assicurazione
ECONOMIA AZIENDALE - percorso: Gestione strategica d'impresa
ECONOMIA AZIENDALE - percorso: Marketing
ECONOMIA AZIENDALE - percorso: Professioni Contabili
Anno
1° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
IUS/01 - diritto privato
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto
Prerequisiti
nessuno
none
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento ha lo scopo di fornire una conoscenza basilare del linguaggio, dei concetti e degli istituti del diritto civile italiano e di dare agli studenti gli strumenti necessari per intraprendere studi giuridici più approfonditi ed essere capaci di comprendere e redigere semplici documenti giuridici

 

The aim of the course is to give a basic knowledge of the language, the concepts and the institutions of Italian Private Law and to give the students the tools to further their legal studies and the ability to understand and write simple legal documents 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza degli istituti fondamentali e delle linguaggio del diritto privato italiano. Capacità di comprendere le norme del diritto privato italiano e di applicarle a casi concreti, individuando gli elementi rilevanti del fatto e le norme a questo applicabili. Capacità di spiegare problemi giuridici, utilizzando il corretto linguaggio tecnico. Capacità di apprendere nozioni giuridiche specialistiche

Knowledge of the fundamental institutions and language of the Italian private law. Ability to understand the rules of the Italian private law and to apply them to cases, by identifying the relevant elements of the fact and the rules that could be applied to the same. Ability to explain legal problems with the right technical language. Ability to learn advanced legal concepts.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

48 ore di lezioni in modalità blended. 4 ore settimanali di lezioni frontali, trasmesse in contemporanea via Webex, integrate da videolezioni che verranno messe a disposizione degli studenti sulla pagina eLearning del corso.


Per gli studenti che non sono riusciti a seguire la lezione in presenza o online, saranno messe a disposizione videolezioni, sulla pagina elearning del corso.
I video saranno disponibili per un massimo di 7 giorni.

Gli studenti sono invitati ad iscriversi alla pagina eLearning del corso, dove saranno pubblicati tutti gli annunci sul corso, all’indirizzo https://elearning.unito.it/sme/course/view.php?id=4548

In caso di limitazioni imposte dall'emergenza sanitaria, le lezioni si terranno online, negli stessi orari delle lezioni in presenza.

Gli argomenti trattati nell'insegnamento saranno i seguenti
Sistemi giuridici e formanti del diritto
Il diritto internazionale privato
Persone giuridiche
Diritti della personalità
Beni, diritti reali, possesso
Obbligazioni
Contratto (parte generale)
I principali contratti
Responsabilità extracontrattuale
Altre fonti di obbligazione
Tutela dei diritti (lineamenti)
Famiglia (cenni)
Successioni (cenni)

48 hours, blended mode. 4 hours lectures each week, broadcasted online via Webex, complemented by video lessons, available on the eLearning page of the course.

Students unable to connect to the broadcast of the lectures, will find video lessons on the eLearning page of the course.
The videos will be available for a maximum of 7 days.

Students are invited to enroll in the eLearning page of the course, where all the news on the course will be posted, at the following address https://elearning.unito.it/sme/course/view.php?id=4548

In case of limitations due to the health emergency, the lessons will be held online, following the same timetable of the classroom-taught lessons.

The topics of the lessons will be the following:
Legal systems and legal formants
International private law
Natural persons
Legal persons
Personality rights
Goods, real rights and possession
Obligations
Contract (general rules)
Special contracts
Torts
Other sources of obligations
Protection of rights (mentions)
Family law (mentions)
Succession law (mentions)

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame è diviso in due parti.

La prima parte consiste in un quiz a risposta multipla di 30 domande, da sostenersi in 30 minuti, atto a verificare l'apprendimento delle nozioni basilari del diritto privato italiano.
Ogni risposta corretta vale 1 punto, ogni risposta mancante o sbagliata 0 punti.

Solo gli studenti che rispondono correttamente ad almeno 18 domande sono ammessi alla seconda parte dell'esame.

La seconda parte dell'esame consiste in un orale. Tale seconda prova ha lo scopo di verificare le capacità linguistiche e la comprensione dei concetti e degli istituti del diritto privato italiano, e la capacità di applicare i concetti appresi ad un caso pratico.

Il voto finale è calcolato sulla base dei risultati ottenuti nelle due prove.

 

Se non diversamente stabilito, l’esame di Diritto Privato si terrà in presenza.
Gli studenti che non possono, a causa delle loro condizioni di fragilità, o perché domiciliati o residenti al di fuori della regione o perché si trovano al di fuori della regione per esigenze documentate, possono sostenere l’esame online, sulla base delle regole previste per questo.
Gli studenti che devono sostenere l’esame online devono comunicarlo quando si registrano e, quando la docente lo richiede con mail, inviare la richiesta documentazione per provare la loro situazione.

 

Nel periodo di chiusura dell'Università a causa dell'emergenza Covid19, gli esami si terranno online e consisteranno in una prova scritta ed una prova orale.

La prova scritta si svolge sulla piattaforma elearning e prevede la somministrazione di 30 domande a risposta multipla, da svolgersi in 30 minuti. Ogni risposta corretta vale 1 punto, ogni risposta sbagliata o non data vale 0 punti. Tale prova ha lo scopo di verificare la conoscenza degli istituti e principi fondamentali del diritto privato e consentire allo studente una autovalutazione del livello di preparazione acquisito.

Chi supera lo scritto con un voto minimo di 18 risposte esatte può accedere alla prova orale, che si svolgerà con la convocazione di piccoli gruppi di studenti sulla piattaforma Webex.

Il voto finale si basa sulla valutazione dei risultati dell'esame orale.

Si avvisano gli studenti che il non superamento della prova scritta o la rinuncia all'orale immediatamente successiva alla prova scritta non verranno conteggiati tra le tre prove d'esame consentite agli studenti nel corso dell'anno accademico.

“Ogni studente/essa è invitato/a a leggere con attenzione il Codice etico di Ateneo (disponibile al link: https://www.unito.it/sites/default/files/allegati/01-08-2014/cod_etico_comunita_universitaria.pdf) nei cui principi morali – a maggior ragione in questa situazione, nella quale le modalità di esame che dovremo adottare vi responsabilizzano di più – siamo tutti sicuri che vi riconoscete. Siete uomini e donne che presto troveranno collocazione nel mondo del lavoro: noi docenti abbiamo cieca fiducia nelle vostre qualità umane e a quelle ci appelliamo.

 

Tuttavia il rischio che i principi meritocratici vengano inquinati da condotte non consone è immanente ed è per tale ragione che ciascun docente continuerà, con ancora maggiore rigore, a sorvegliare lo svolgimento delle prove di esame, orali e scritte, agevolato dagli strumenti di analisi inferenziale dei numerosi dati a nostra disposizione e dei software anti-plagio e anti-copiatura (per es. TURNITIN https://www.unito.it/node/4686), per evitare che il rispetto del merito sia appannaggio solo di alcuni.

 

Oltre che moralmente riprovevoli, sono comportamenti anche illeciti che saranno puniti nei modi e con le sanzioni amministrative che il regolamento su Procedimento e sanzioni disciplinari nei confronti degli studenti prevede (https://www.sme.unito.it/sites/u005/files/allegatiparagrafo/20-07-2016/regolamento_sanzioni_disciplinari_scuola_di_management_ed_economia_0.pdf)”.

 

 

The examination is divided in two stages.
The first stage is a multiple choice quiz of 30 questions, in 30 minutes, that is aimed to verify the knowledge of the basic notions of the Italian private law.
Every correct answer counts 1 point, every missing or wrong answer counts 0 points.
Only the students that correctly answer 18 question are admitted to the second stage of the examination.
The second stage of the examination is an oral examination. This second stage of the examination is aimed to verify the linguistic abilities and the understanding of the concepts and institutions of Italian private law and the ability to apply the learned concepts to a concrete case.
The final mark shall be calculated on the basis of the results of the two stages of the examination.

If not otherwise provided, the examination of Diritto Privato will be held in presence.
The students that cannot, because of their health conditions, or because they reside or are domiciled outside of the region or are temporarily outside of the region in force of necessities that can be proved, can take part in the online examination, following the rules provided for on the website of the course.
Students that need to take part in the examination online must point it out when registering for the examination and, after the email of request of the professor, send the needed documents that prove their situation.

During the closing of the University due to the Coronavirus19 emergency, the examinations will be held online and will be divided into two stages.
The first stage is a multiple choice quiz of 30 questions, in 30 minutes, held on the e-learning platform, that is aimed to verify the knowledge of the basic notions of private law and permits the student to self assess the knowledge acquired.
Every correct answer counts 1 point, every missing or wrong answer counts 0 points. Only the students that correctly answer 18 questions are admitted to the second stage of the examination.
The second stage of the examination is an oral examination, held in small groups using the Webex platform. This second stage of the examination is aimed to verify the linguistic abilities and the understanding of the concepts and institutions of private law and the ability to apply the learned concepts to a concrete case.
The final mark shall be calculated on the basis of the results of the oral examination.

The failure of the multiple-choice examination or the renounce to take part in the oral examination made immediately after the results of the multiple-choice exam will not be considered as an attempt for the purposes of the limit of three examination attempts in an academic year.

Oggetto:

Attività di supporto

tutoring

tutoring

Oggetto:

Programma

Sistemi giuridici e formanti del diritto
Il diritto internazionale privato
Persone giuridiche
Diritti della personalità
Beni, diritti reali, possesso
Obbligazioni
Contratto (parte generale)
I principali contratti
Responsabilità extracontrattuale
Altre fonti di obbligazione
Tutela dei diritti (lineamenti)
Famiglia
Successioni

Legal systems and legal formants
International private law
Natural persons
Legal persons
Personality rights
Goods, real rights and possession
Obligations
Contract (general rules)
Special contracts
Torts
Other sources of obligations
Protection of rights (mentions)
Family law
Succession law

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Vincenzo Roppo, Diritto privato. Linee essenziali, Giappichelli, Torino, ultima edizione.
Alberto Trabucchi, Istituzioni di diritto Civile, Cedam, Padova, ultima
edizione
Pietro Trimarchi, Istituzionid i diritto privato, Giuffré, Milano, ultima edizione
Andrea Torrente, Pietro Scleshinger, Manuale di dirito privato, Giuffré, Milano, ultima edizione
Un codice civile aggiornato a scelta, ad esempio Giuffré, Simone, CEDAM

Vincenzo Roppo, Diritto privato. Linee essenziali, Giappichelli, Torino, last edition
Alberto Trabucchi, Istituzioni di diritto Civile, Cedam, Padova, last edition
Pietro Trimarchi, Istituzionid i diritto privato, Giuffré, Milano, last edition
Andrea Torrente, Pietro Scleshinger, Manuale di dirito privato, Giuffré, Milano, last edition
An updated Italian Civil code, for example Giuffré, Simone, CEDAM



Oggetto:

Orario lezioni

Oggetto:

Note

Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso. In ogni caso è assicurata la modalità a distanza per tutto l'anno accademico

In the event of limitations due to the health emergency, the teaching tools may change. In the case, distance teaching tools will be used.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 04/01/2021 16:44

Non cliccare qui!