Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Diritto privato EA - B (lettere E-N)

Oggetto:

Private Law

Oggetto:

Anno accademico 2013/2014

Codice dell'attività didattica
ECO0012
Docente
Prof. Maria Giulia Salvadori (Titolare del corso)
Corso di studi
Marketing
Amministrazione Finanza e Controllo
Professioni Contabili
Economia e direzione delle imprese
Anno
1° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
IUS/01 - diritto privato
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto ed orale
Modalità d'esame
L’esame si compone di una prova scritta e di una successiva prova orale facoltativa.
La prova scritta si svolge nelle aule informatiche, prevede la somministrazione di 30 domande a risposta chiusa e dura 30 minuti. Il colloquio, facoltativo, riservato a chi ottiene una valutazione sufficiente, offre allo studente la possibilità di sostenere l'esame in forma orale qualora egli ritenga che il voto conseguito non traduca esattamente il livello della sua preparazione. Pertanto, chi supera lo scritto con un minimo di 18 risposte esatte può decidere: a) di accettare il voto; b) di rifiutare il voto e iscriversi al successivo appello; c) di rifiutare il voto e sostenere un esame orale. Chi sceglie quest'ultima opzione deve essere consapevole che non si tratta di una opportunità per migliorare il voto precedentemente attribuito, ma di una nuova verifica con autonoma valutazione che verrà verbalizzata.

Prerequisiti
nessuno
Propedeutico a
Diritto commerciale
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso ha per oggetto le nozioni e gli istituti fondamentali di Diritto privato. Durante le lezioni verranno discussi casi pratici e coinvolti studenti nella soluzione dei medesimi.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Il corso si propone di fornire gli strumenti idonei ad acquisire capacità di comprensione e di applicazione delle norme giuridiche.

Oggetto:

Programma

Il programma si divide in due parti. La prima , propedeutica, comprende le nozioni preliminari ( la norma giuridica, l'ordinamento giuridico, le fonti del diritto, interpretazione e applicazione della legge, dottrina e giurisprudenza, le vicende della codificazione, si sistemi di common law) , i soggetti (persone fisiche e giuridiche) , i beni , la proprietà , gli altri diritti reali, la trascrizione, il possesso. Principi generali in tema di diritto di famiglia ( matrimonio, filiazione, rapporti patrimoniali tra coniugi) e di diritto successorio.

La seconda parte rappresenta il cuore del corso ed investe i seguenti settori: le obbligazioni (le fonti, l'adempimento , la responsabilità per inadempimento),  il contratto in generale (fisiologia e patologia); i contratti tipici e atipici, i contratti del consumatore, i fatti illeciti, i mezzi di conservazione della garanzia patrimoniale, prescrizione e decadenza.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

V.ROPPO, Diritto privato. Linee essenziali. Torino 2013

M.G.SALVADORI, Diritto privato, Quesiti e casi. Torino 2013

Codice civile, a scelta nelle edizioni Simone - Giuffrè - Zanichelli

Oggetto:

Note

Il Corso di Studio in senso proprio è quello visualizzato all’atto dell’accesso su Campusnet. Nella videata dell’insegnamento, è indicato impropriamente come “Corso di Studio” il/i percorso/i del Corso di Laurea in cui l’insegnamento stesso è inserito.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 12/09/2014 16:15

Non cliccare qui!