Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

DIRITTO COMMERCIALE + DIRITTO TRIBUTARIO B (lettere E-N) MODULO DIRITTO COMMERCIALE

Oggetto:

Business Law and Tax Law (integrated course) - Business Law EA B (E-N)

Oggetto:

Anno accademico 2023/2024

Codice attività didattica
MAN0075A
Docenti
Stefano A. Cerrato (Titolare del corso)
Vittoria Rigon (Esercitatore)
Corso di studio
ECONOMIA AZIENDALE - percorso: Amministrazione Finanza e Controllo
ECONOMIA AZIENDALE - percorso: Banca Borsa e Assicurazione
ECONOMIA AZIENDALE - percorso: Gestione strategica d'impresa
ECONOMIA AZIENDALE - percorso: Marketing
ECONOMIA AZIENDALE - percorso: Professioni Contabili
Anno
2° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
IUS/04 - diritto commerciale
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Tipologia unità didattica
modulo
Insegnamento integrato
DIRITTO COMMERCIALE + DIRITTO TRIBUTARIO B (lettere E-N) Corso integrato (MAN0075)
Prerequisiti
Avere sostenuto entrambi gli esami di Diritto privato e di Diritto pubblico.
You must have passed both Private Law and Public Law exams.
Propedeutico a
Per le propedeuticità verificare nel Regolamento del Corso di studio.
Si segnala che dal 1° gennaio 2024 la segreteria studenti non bloccherà più la registrazione degli esami sostenuti senza rispettare la propedeuticità.
See the rules of the specific course in "Economia Aziendale".
Please note that as of 1 January 2024, the student secretariat will no longer block the registration of examinations taken without complying with propaedeuticity.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il Modulo "Diritto commerciale" intende offrire un approccio ragionato alle nozioni fondamentali del diritto commerciale: partendo da un esame delle fonti e delle principali tappe dell'evoluzione della materia, si toccheranno i principali aspetti di disciplina di una materia oggetto di molteplici riforme nel corso degli ultimi anni. Nel dettaglio l'obiettivo dell'insegnamento è di esaminare dal punto di vista civilistico la disciplina delle imprese, anche in forma societaria, per offrire alla studentessa e allo studente un panorama aggiornato della normativa.

Il modulo di Diritto commerciale costituisce parte di un più ampio insegnamento di diritto dedicato alle attività di impresa ed alle società. Il modulo di Diritto commerciale (6 crediti) si integra pertanto con un modulo di Diritto tributario (3 crediti). Il superamento degli esami relativi ad entrambi i moduli comporta l'attribuzione alla studentessa o allo studente di 9 crediti formativi. 

The Section of Business law aims aims at undertaking the study of the fundamentals of Business Law: starting with an exam of the legal sources and of the main steps of the matter's evolution, we will then move to the most relevant issues introduced in our Law system as a consequence of the reforms adopted by the Legislator in the last years. The aim is to examinate from a civil point of view the rules of enterprenurs. 

The Business Law section is part of a broader law teaching concerning the business activities and the companiesThe module of Business Law (creditsintegrates a module of Tax Law (3 credits). Students who pass exams on both modules gain the attribution of 9 credits.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

A) Conoscenza e capacità di comprensione

Il docente auspica che studentesse e studenti possano acquisire conoscenze e capacità di comprensione dei principali istituti del diritto commerciale, con particolare riferimento alle forme di impresa, ai requisiti di esercizio dell'attività, alle regole di governance delle società.

B) Capacità di applicare conoscenza e comprensione

Il docente auspica che studentesse e studenti possano applicare correttamente a casi concreti semplici la disciplina positiva dei principali istituti del diritto commerciale. Per esempio, individuare le regole applicabili a un'impresa di piccole dimensioni; distinguere una delibera assembleare valida da una viziata; individuare il procedimento per un aumento di capitale.

C) Autonomia di giudizio

Il docente auspica che studentesse e studenti acquisiscano capacità critica nel valutare le soluzioni date alle problematiche commerciali dai vari operatori del settore (professionisti, giurisprudenza).

D) Abilità comunicative

Il docente auspica che studentesse e studenti siano in grado di discutere problemi e prospettare soluzioni relativamente a casi di studio elementari.

E) Capacità di apprendimento

Il docente auspica che studentesse e studenti acquisiscano i fondamenti metodologici per l'applicazione dei principali istituti del diritto commerciale.

A) Knowledge and understanding

 

The teacher hopes that students gain knowledge and understanding on the current rules of business law, with particular attention to models and prerequisites for being enterprenurs, rules of governance, in order to offer an updated description of the system.

B) Applying knowledge and understanding

The teacher hopes that students are able to properly apply the institutions of commercial law to simple cases. E.g., rules for small business; shareholders' meeting decisions; capital increase.

C) Making judgements

The teacher hopes that the students gain critical skills in evaluating the answer provided to the main commercial law issues by the professionals, including case law.

D) Communication skills

The teacher hopes that the students are able to discuss the issues and to propose solutions.

E) Learning skills

The teacher hopes that the students gain the methodological basis about the legal research on ommercial law matters and are able examine in depth the subjects discussed during the course.

Oggetto:

Programma

L'insegnamento ha ad oggetto, essenzialmente:

a) l'impresa;

b) l'azienda;

c) le società di persone;

d) le società di capitali.

The course deals with:

a) enterprise;

b) business assets;

c) partnerships;

d) companies.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento prevede 6 CFU (48 ore) di lezioni in aula con il docente e una parte di didattica integrativa con videopillole o su webex con il tutor.

La frequenza non è mai obbligatoria ma è molto consigliata. Gli appunti presi a lezione sono molto utili ma è bene che siano integrati dallo studio del codice e del testo.

Per informazioni ulteriori, consultare la pagina di Moodle (link qui in fondo alla pagina).

 

6 CFU (48 hours) will be teached by prof. Stefano Cerrato with class lessons; supplementary online teaching with the tutor.

Attendance is not mandatory but suggested. Notes are not sufficient for the examination.

For further information, please check Moodle web page (link above)

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Modalità di svolgimento dell'esame

L'esame è orale e la valutazione è resa in trentesimi.

La durata dell'esame può variare da 10 a 20 minuti in relazione alla qualità e ai contenuti della risposta, alla appropriatezza di linguaggio giuridico utilizzato, alla capacità e padronanza di espressione della studentessa o dello studente.  

L'esame è finalizzato a verificare che studentesse e studenti abbiano appreso le nozioni base della materia, nonché la capacità di orientarsi fra le norme. Non è richiesto uno studio mnemonico del codice e del testo bensì una conoscenza delle regole degli istituti fondamentali del diritto commerciale. 

Ogni esame prevede due domande sugli argomenti di studio ed è richiesto che la studentessa o lo studente consegua valutazione positiva su entrambe le domande.

 

Condizioni per sostenere l'esame

Ciascuna studentessa e studente e' ammesso a sostenere l'esame solo se in regola con le tasse, con l'iscrizione al corso di laurea e se regolarmente iscritto all'appello tramite ESSE3.

Non e' in alcun modo possibile far sostenere l'esame e "conservare" il voto per una futura registrazione.

Si raccomanda vivamente di rispettare eventuali propedeuticità che siano previste dal regolamento del corso di studi.

 

Limiti al numero di appelli per anno accademico

ATTENZIONE LEGGERE CON MASSIMA CURA

In base al regolamento didattico vigente, ogni studentessa e studente può sostenere l'esame per un massimo di tre volte per anno accademico. Nel conteggio delle tre volte si computano anche gli appelli ai quali la studentessa o lo studente iscritto è assente ingiustificato, cioè non si presenta senza avvertire preventivamente il docente dell'assenza. Si ricorda in proposito che è sempre possibile cancellarsi dagli appelli fino a sette/dieci giorni prima della data di appello. Dopo questa data la studentessa e lo studente che non sia presente all'appello deve comunicare la sua assenza via mail al docente.

 

Divieto di sostenimento dell'esame in caso di assenza ingiustificata all'appello precedente (cd. "salto di appello")

ATTENZIONE LEGGERE CON MASSIMA CURA

In caso di assenza ingiustificata ad un appello, il docente non consentirà alla studentessa o allo studente di sostenere l'esame nell'appello successivo (cd. "salto di appello").

 

Periodo consentito per sostenere l'esame

ATTENZIONE LEGGERE CON MASSIMA CURA

Trattandosi di un modulo di Diritto commerciale di 6 crediti che si svolge nel primo semestre, integrato con un modulo di Diritto tributario di 3 crediti che si svolge nel secondo semestre, studentesse e studenti debbono conseguire i voti di entrambi i moduli nel medesimo anno accademico e cioè:

- per il modulo di Diritto commerciale: dicembre 2023, gennaio 2024, febbraio 2024, giugno 2024, luglio 2024 oppure settembre 2024 (ultimo appello utile dell’anno accademico per il modulo di Diritto commerciale 2023/24)

- per il modulo di Diritto tributario: maggio 2024, giugno 2024, luglio 2024, settembre 2024, gennaio 2025, febbraio 2025 (ultimo appello utile dell’anno accademico per il modulo di Diritto tributario 2023/24).

Si precisa fin da ora che l’eventuale voto del modulo di Diritto commerciale conseguito negli appelli di dicembre 2023, gennaio 2024 e febbraio 2024 avrà valore solo da maggio 2024, cioè a decorrere dalla prima sessione del nuovo anno accademico 2023/24.

 

Verbalizzazione del voto complessivo

A studentesse e studenti che conseguano i voti dei due moduli negli appelli sopra indicati, verrà quindi attribuito un voto unico risultante dalla media ponderata dei due voti relativi ai singoli moduli, con arrotondamento, nel caso in cui sia presente una frazione di punto, all'unità superiore.

NOTA BENE: se la studentessa o lo studente non provvede ad iscriversi nella sezione "verbalizzazione" dell'appello nel quale ha sostenuto gli esami il voto unico non sarà registrato e i voti conseguiti in ciascuno dei due moduli decadranno.

Examination procedure

The examination is oral and the grade is given in thirtieths.

The purpose of the examination is to check that students have learnt the basics of the subject and the ability to navigate the rules. A mnemonic study of the code is not required, but rather a knowledge of the rules of the fundamental institutions of commercial law.

Each examination includes two questions on the study topics and the student is required to achieve a positive mark on both questions.

 

Conditions for taking the examination

Each student is only admitted to take the examination if they are up to date with their fees, their degree registration and if they are duly registered for the examination via ESSE3.

It is in no way possible to sit the exam and "keep" the grade for future registration.

It is strongly recommended to respect any propaedeuticity that is provided for in the course regulations.

 

Limits on the number of appointments per academic year

PLEASE READ CAREFULLY

According to the current teaching regulations, each student may take the examination a maximum of three times per academic year. The count of three times also includes those examinations in which the registered student fails to appear without notifying the lecturer of the absence in advance. In this regard, students are reminded that it is always possible to withdraw from an exam up to seven to ten days before the date of the exam. After this date, students wishing to cancel must notify the lecturer by e-mail.

 

Prohibition of taking the examination in case of unexcused absence at the previous date of the exam 

PLEASE READ CAREFULLY


In case of unexcused absence, the lecturer will not allow the student to take the exam in the next date.


Period allowed for taking the examination

PLEASE READ CAREFULLY

As this is a 6-credit Commercial Law module taking place in the first semester, supplemented by a 3-credit Tax Law module taking place in the second semester, students must achieve the marks for both modules in the same academic year, i.e:

- for the Commercial Law module: December 2023, January 2024, February 2024, June 2024, July 2024 or September 2024 (the last available roll of the academic year for the Commercial Law module 2023/24)

- for the Tax Law module: May 2024, June 2024, July 2024, September 2024, January 2025, February 2025 (last useful call of the academic year for the Tax Law module 2023/24).

It should be noted from the outset that any mark for the Commercial Law module obtained in the December 2023, January 2024 and February 2024 calls will only be valid from May 2024, i.e. from the first session of the new academic year 2023/24.

 

Verbalisation of the overall grade

Students who obtain the marks for the two modules in the above-mentioned calls will then be awarded a single mark resulting from the weighted average of the two marks for the individual modules, rounded up to the next higher unit if there is a fraction of a point.

PLEASE NOTE: If the student does not register in the "record" section of the call in which he/she took the examinations, the single mark will not be recorded and the marks obtained in each of the two modules will be forfeited.

Oggetto:

Attività di supporto

Il tutor dell'insegnamento svolgerà - anche in coordinamento con i docenti degli altri due canali - incontri di approfondimento, esercitazione, casi pratici. Maggiori informazioni sulla pagina Moodle (link in fondo alla pagina). 

The teaching tutor will carry out - also in coordination with the teachers of the other two channels - in-depth meetings, exercises, practical cases. More information on the Moodle page (link at the bottom of the page).

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Lineamenti di diritto commerciale. Edizione compatta. Seconda edizione
Anno pubblicazione:  
2022
Editore:  
Zanichelli
Autore:  
AA.VV. a cura di Gastone Cottino
ISBN  
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

Il testo di studio è lo stesso sia per i frequentanti che per i non frequentanti.

Parti SOLO da leggere: pagg. 1-22; 314-320.

Parti da studiare: pagg. 23-313; 321-426.

In aggiunta, si consiglia vivamente di studiare utilizzando il codice civile aggiornato che può essere consultato qui: http://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:regio.decreto:1942-03-16;262

Si raccomanda di non studiare sugli appunti, su dispense o su altri materiali in quanto non è garantito né il controllo del docente sulla correttezza del contenuto, né l'aggiornamento del materiale, né la corrispondenza con il programma di questo insegnamento.

No difference of textbooks if the student does not attend to class.

To be ONLY read: pagg. 1-22; 314-320.

To be studied: pagg. 23-313; 321-426.

It is reccomended to use also an updated Italian Civil code: see http://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:regio.decreto:1942-03-16;262 (in Italian).

Please do not study on notes, different books or other materials.



Oggetto:

Orario lezioniV

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 15/12/2023 21:48

    Location: https://www.ecoaz.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!