Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Geografia Economica - Cuneo

Oggetto:

Economic Geography - Cuneo

Oggetto:

Anno accademico 2013/2014

Codice dell'attività didattica
ECO0074
Docente
Dott. Ugo Rossi (Titolare del corso)
Corso di studi
Direzione di imprese - Cuneo
Anno
3° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-GGR/02 - geografia economico-politica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Modalità d'esame
L'esame orale consiste in una discussione critica sui temi principali del corso, a partire da un argomento a scelta dello studente.
Prerequisiti
Si consiglia di avere familiarità con le nozioni fondamentali di macroeconomia e di economia aziendale.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso ha l’obiettivo di fornire gli strumenti teorici e interpretativi essenziali di cui si serve la geografia economica per studiare l’economia globale contemporanea, al fine di rendere lo studente capace di orientarsi nelle problematiche più attuali dello sviluppo economico a diverse scale geografiche: globale, sovranazionale, nazionale, regionale e locale. 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Il corso si propone di conseguire due risultati fondamentali: 1) fornire gli strumenti analitici essenziali per comprendere le questioni-chiave del capitalismo contemporaneo in un'ottica multiscalare, che guarda alle interconnessioni tra le diverse scale politico-geografiche di cui consiste il mondo contemporaneo; 2) familiarizzare gli studenti con le principali teorie delle scienze sociali scritiche in ambito socio-economico: dal ruolo delle rappresentazioni nei processi di sviluppo economico, a un approccio di "political economy" allo sviluppo urbano e regionale. 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica dell'apprendimento avverrà tramite esame orale, che consiste in una discussione critica sui temi principali del corso. 

Oggetto:

Attività di supporto

Il corso offrirà evidenza dei temi trattati con l'ausilio di strumenti visivi e testuali. Alcune lezioni, o parti di lezioni, saranno dedicate alla lettura collettiva di articoli selezionati da periodici e quotidiani (italiani e stranieri) e alla visione di film di fiction e documentari che toccano temi trattati nel corso.

Oggetto:

Contenuti

Nella prima parte, il corso offre un'introduzione critica alla geografia economica, secondo una prospettiva che guarda allo sviluppo capitalistico nel tempo e nello spazio. Nella seconda parte, il corso offre un approfondimento tematico incentrato sul ruolo delle città contemporanee come motori dello sviluppo economico nel mondo globalizzato.

Oggetto:

Programma

Prima parte:

-          Introduzione: globalizzazione, post-fordismo, governance

-          Lo sviluppo regionale: dallo sviluppo polarizzato allo sviluppo endogeno

-          Sviluppo, sotto-sviluppo e post-sviluppo

-          Innovazione tecnologica e sviluppo regionale

-          Impresa capitalistica e strategie localizzative

-          La svolta ecologica: lo sviluppo sostenibile

-          L’economia al plurale: le varietà del capitalismo

 

Seconda parte:

-          Introduzione: la political economy dello sviluppo urbano

-          Le città nell’economia globale

-          Rappresentazioni urbane e forme dell’accumulazione capitalistica

-          Le città creative: la dimensione culturale dello sviluppo urbano

-          Dalla città keynesiana al neoliberalismo urbano

-          Città e giustizia sociale

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Per la prima parte:

Sergio Conti (2012), I territori dell’economia. Fondamenti di geografia economica, UTET Università, Torino (capitoli 3, 4, 6, 7, 8).

Per la seconda parte:

Ugo Rossi e Alberto Vanolo (2010), Geografia politica urbana, Laterza, Roma-Bari (capitoli 1, 2, 3, 5).

- dispense a cura del docente: "Le logiche della globalizzazione"; "Gli spazi urbani nell'economia contemporanea"



Oggetto:

Note

Il Corso di Studio in senso proprio è quello visualizzato all’atto dell’accesso su Campusnet. Nella videata dell’insegnamento, è indicato impropriamente come “Corso di Studio” il/i percorso/i del Corso di Laurea in cui l’insegnamento stesso è inserito.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 12/09/2014 16:15

Location: https://www.ecoaz.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!