Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

DIRITTO COMMERCIALE + DIRITTO TRIBUTARIO A (lettere A-D) MODULO DIRITTO COMMERCIALE

Oggetto:

Company Law

Oggetto:

Anno accademico 2016/2017

Codice dell'attività didattica
MAN0075A
Docente
Prof. Luciano Matteo Quattrocchio (Titolare del corso)
Corso integrato
Corso di studi
ECONOMIA AZIENDALE - percorso: Marketing
ECONOMIA AZIENDALE - percorso: Amministrazione Finanza e Controllo
ECONOMIA AZIENDALE - percorso: Banca Borsa e Assicurazione
ECONOMIA AZIENDALE - percorso: Professioni Contabili
ECONOMIA AZIENDALE - percorso: Gestione strategica d'impresa
ECONOMIA AZIENDALE - percorso: Start-up
Anno
2° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
IUS/04 - diritto commerciale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Il candidato deve avere superato l'esame di Diritto Privato e di Diritto Pubblico

The candidate must have passed the examination of Private Law and Public Law
Propedeutico a
Occorre verificare nel Regolamento del Corso di studio, al link http://www.ecoaz.unito.it/do/home.pl/View?doc=statiche/per_chi_studia_con_noi/Propedeuticita.html.

Regulations must be checked in the course of the study, the link http://www.ecoaz.unito.it/do/home.pl/View?doc=statiche/per_chi_studia_con_noi/Propedeuticita.html.
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento intende offrire un approccio ragionato alle nozioni fondamentali del diritto commerciale: partendo da un esame delle fonti e delle principali tappe dell'evoluzione della materia, si toccheranno i principali aspetti di disciplina di una materia oggetto di molteplici riforme nel corso degli ultimi anni. Nel dettaglio l'obiettivo dell'insegnamento è di esaminare dal punto di vista civilistico la disciplina delle imprese, anche in forma societaria, per offrire allo studente un panorama aggiornato della normativa.

Il modulo di Diritto commerciale costituisce parte di un più ampio insegnamento di diritto dedicato alle attività di impresa ed alle società. Il modulo di Diritto commerciale (6 crediti) si integra pertanto con un modulo di Diritto tributario (3 crediti).  Il superamento degli esami relativi ad entrambi i moduli  comporta l’attribuzione allo studente di 9 crediti formativi.   

The course aims at undertaking the study of the fundamentals of Commercial Law: starting with an exam of the legal sources and of the main steps of the matter’s evolution, we will then move to the most relevant issues introduced in our Law system as a consequence of the reforms adopted by the Legislator in the last years. The aim is to examinate from a civil point of view the rules of enterprenurs.

The module of Commercial law is part of a broader teaching of law concerning the business activities and the companies. The module of Commercial law (6 credits) integrates a module of Tax law (3 credits). Students who pass exams on both modules gain the attribution of 9 credits.



Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

1) Conoscenza e capacità di comprensione.

Il docente auspica che lo studente possa acquisire conoscenze e capacità di comprensione dei principali istituti del diritto commerciale, con particolare riferimento alle forme di impresa, ai requisiti di esercizio dell'attività, alle regole di governance delle società

2) Capacità di applicare conoscenza e comprensione.

Il docente auspica che lo studente possa applicare correttamente a casi concreti semplici la disciplina positiva dei principali istituti del diritto commerciale. Per esempio, individuare le regole applicabili ad un impresa di piccole dimensioni; distinguere una delibera valida da una non valida; individuare il procedimento per un aumento di capitale.

3) Autonomia di giudizio.

Il docente auspica che lo studente acquisti capacità critica nel valutare le soluzioni date alle problematiche commerciali dai vari operatori del settore (professionisti, giurisprudenza).

4) Abilità comunicative.

Il docente auspica che lo studente sia in grado di discutere problemi e prospettare soluzioni relativamente a casi di studio elementari

5) Capacità di apprendimento.

Il docente auspica che lo studente acquisisca i fondamenti metodologici per l'applicazione dei principali istituti del diritto commerciale

1) Knowledge and understanding

The teacher hopes that the students gain knowledge and understanding on the current rules of commercial law, with particular attention to models and prerequisites for being enterprenurs, rules of governance, in order to offer an updated description of the system.

 2) Applying knowledge and understanding

The teacher hopes that the students are able to properly apply the institutions of commercial law to simple cases. E.g., rules for small business; AGM decisions; capital increase.

3) Making judgements

The teacher hopes that the students gain critical skills in evaluating the answer provided to the main commercial law issues by the professionals, including case law

4) Communication skills

The teacher hopes that the students are able to discuss the issues and to propose solutions

5) Learning skills

The teacher hopes that the students gain the methodological basis about the legal research on ommercial law matters and are able examine in depth the subjects discussed during the course

 



Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il Corso si svilupperà attraverso una serie di lezioni frontali.

The course will be developed through a series of lectures.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame orale. L'esame è finalizzato a verificare che lo studente abbia appreso le nozioni base della materia, nonché la capacità di orientarsi fra le norme. Non è richiesto uno studio mnemonico del codice bensì una conoscenza delle regole degli istituti fondamentali del diritto commerciale.

Lo studente e' ammesso a sostenere l'esame solo se regolarmente iscritto all’appello tramite ESSE3; lo studente e' ammesso a sostenere l'esame solo se ha rispettato le propedeuticita' fissate dal regolamento; non e' in alcun modo possibile far sostenere l'esame e "conservare" il voto per una futura registrazione.

Trattandosi di un modulo di Diritto tributario di 3 crediti che si integra con un modulo di Diritto commerciale di 6 crediti:

- allo studente che supera gli esami relativi ad entrambi i moduli verrà attribuito un voto unico risultante dalla media ponderata dei due voti relativi ai singoli moduli, con arrotondamento, nel caso in cui sia presente una frazione di punto, all’unità superiore;

- per il corrente a.a. 2015-2016, lo studente dovrà superare l’esame di entrambi i moduli entro l’ultimo appello disponibile dell’a.a., cioè entro febbraio 2017, pena la decadenza del voto dell’eventuale singolo modulo già superato. A partire dall’a.a. successivo, lo studente dovrà superare l’esame di entrambi i moduli nella stessa sessione d’esame, pena la decadenza del voto dell’eventuale singolo modulo già superato.

Oral examination. The examination will verify the knowledge of main principles of Commercial law.

Students must be registered to the examination on Esse3 platform and must have passed exams as provided in Departmement rules. The evalutation of the examination must be recorded immediately.

Since this is a 3 credits module on Tax Law integrated with a 6 credits module on Commercial Law:

- the students passing the exams on both the modules will get a single vote resulting from the weighted average of the two votes on the individual modules. In case of decimal fraction, the vote will be rounded up;

-  for accademic year 2015-2016, the students shall pass the exams on both the modules within the last available exam session of the year (February 2017); the penalty is the invalidation of the vote of any single module already passed. For the next accademic year, the students shall pass the exams on both the modules in the same exam session.

 



Oggetto:

Attività di supporto

Durante il corso saranno sviluppate esercitazioni su casi pratici.

During the course will be developed exercises on practical cases.

 

Oggetto:

Programma

Il programma comprende gli argomenti di seguito indicati:

1) l’imprenditore (nozione, tassonomie, inizio e fine dell’impresa, requisiti soggettivi)

2) l’azienda (nozione, regole di circolazione)

3) le società di persone (costituzione, struttura finanziaria, governance, scioglimento e liquidazione)

4) le società di capitali (costituzione, struttura finanziaria, governance, operazioni straordinarie, gruppi di società, scioglimento e liquidazione)

The program includes the topics listed below:
1) the entrepreneur (notion, taxonomies, start and end of the enterprise, personal qualifications)
2) the company (notion, traffic rules)
3) partnerships (incorporation, financial structure, governance, winding up and liquidation)
4) companies (incorporation, financial structure, governance, shares, groups of companies, winding up and liquidation)



Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

I testi di studio sono i medesimi sia per gli studenti frequentanti che per gli studenti non frequentanti.

I testi consigliati sono:

1. Testo del codice civile italiano aggiornato reperibile qui: http://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:regio.decreto:1942-03-16;262

2. Uno a scelta libera dello studente fra i seguenti manuali:

Lineamenti di diritto commerciale. A cura di Gastone Cottino. Zanichelli, 2014, 9788808167187

Parti da studiare: pagg. 33-91; 181-222; 228-431; 439-513

 

Manuale di diritto commerciale. A cura di Marco Cian. Giappichelli, 2016, 9788892102118

Parti da studiare: pagg. 11-77; 249-560; 593-610

 

Diritto commerciale, a cura di M. Campobasso, UTET giuridica, due volumi

Parti da studiare (le note a piè di pagina NON vanno studiate):

Vol. I, settima edizione, 2013: pagg. 21-162;

Vol. II, nona edizione, 2015: pagg. 1-592; 634-672

 Si raccomanda vivamente di non studiare su dispense o altri materiali, anche di altri corsi della stessa Facoltà, in quanto non è garantito né il controllo del docente sulla correttezza del contenuto, né l'aggiornamento del materiale, né la corrispondenza con il programma di questo insegnamento.

The texts of study are the same both for attending and non-attending students.
The recommended books are:
1. Text of the Italian Civil Code updated available here:

http://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:regio.decreto:1942-03-16;262

2. A free choice from the following manuals:

Lineamenti di diritto commerciale. A cura di Gastone Cottino. Zanichelli, 2014, 9788808167187
Parts to study: p. 33-91; 181-222; 228-431; 439-513
Manuale di diritto commerciale. A cura di Marco Cian. Giappichelli, 2016, 9788892102118
Parts to study: p. 11-77; 249-560; 593-610
Diritto commerciale, a cura di M. Campobasso, UTET giuridica, due volumi
Parts to study (the footnotes do not must be studied):
Vol. I, seventh edition, 2013: pp. 21-162;

Vol. II, ninth edition, 2015: pp. 1-592; 634-672


It is strongly recommended not to study on noes or other materials, even other courses in the same faculty, as it is not guaranteed nor the teacher's control over the correctness of the content, nor the renovation of the material, nor the correspondence with this program teaching.

Oggetto:

Orario lezioni

Oggetto:

Note

 

La frequenza delle lezioni non è obbligatoria, ma vivamente consigliata.

I candidati, durante l'orario di ricevimento, potranno formulare eventuali domande sugli argomenti del corso

Pagina web del corso: http://www.ecoaz.unito.it/do/corsi.pl/Show?_id=ecoaz1516_23

Class attendance is not mandatory, but highly recommended.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 02/03/2017 16:06

Non cliccare qui!